STELLA

UNA STELLA CHE BRILLA NEL CIELO, UNA DELLE TANTE, MA NON ESPRIMETE DESIDERI, NON E' UNA STELLA CADENTE..E' UNA STELLA CHE CERCA LA LUCE PER CAPIRCI QUALCOSA IN QUESTO STRANO PIANETA, UNA STELLA ALLA RICERCA DELLA VERITA', O PERLOMENO CI PROVA , MAI DISPERARE...

04 novembre 2005

COFFERATI, LA LEGALITA' E I RAGAZZI DI LOCRI
Dopo l'episodio del pacco bomba, Cofferati molto serenamente dice di non aver paura e di andare avanti sul tema della legalità. A parte il fatto che le supposizioni circa un movimento anarco-insurrezionalista mi lasciano alquanto perplessa, secondo me gli anarchici non c'entrano assolutamente nulla. La violenza non ha mai una giustificazione, e il fatto di voler protestare con pacchi bomba per dimostrare la contrarietà al programma di legalità portato avanti dal Sindaco di Bologna non porta assolutamente a nulla. Esiste il dialogo, il confronto, la protesta pacifica, senza l'uso della violenza.
I ragazzi di Locri lo stanno dimostrando, contro una cosa mostruosa, molto piu' grande di loro, che loro stanno coraggiosamente "sfidando" con manifestazioni e appelli contro l'illegalità della mafia, manifestando semplicemente. Le loro parole sono molto piu' forti di qualsiasi bomba, e soprattutto non si nascondono dietro ordigni mandati anonimamente, ma esprimono con coraggio e determinazione la loro rabbia. I vari bombaroli quindi ne prendano esempio, e anche, perchè no, alcuni nostri parlamentari, che dovrebbero rappresentare tutti noi...dovrebbero.

1 Comments:

  • At 15:54, Blogger Ed said…

    Sulle bombe sono d'accordo con te, su Cofferati meno. Hai idea delle cavolate che sta facendo a Bologna?
    Ciao.

     

Posta un commento

Links to this post:

Crea un link

<< Home